GLI ASSOCIATI
Francesco Giani
Console onorario della Federazione Russa

Avvocato iscritto all'Ordine degli Avvocati di Pisa. Professore a contratto. Legislazione Ambientale. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Corso di studio Scienze Naturali e Ambientali. Università di Pisa.

Mob.: +39 347 5091788 - +79 267050381
E-mail: f.giani@studiolegalegiani.it

Dopo la Laurea Magistrale in Giurisprudenza conseguita presso l’Università di Pisa, ha ottenuto la borsa di studio per meriti al fine di svolgere il Master di I Livello in diritto dell’ambiente “Mare e terra nella prospettiva delle politiche europee” presso l’Università ‘Ca Foscari di Venezia, conseguito in data 22 febbraio 2005.

Ha svolto la pratica forense e collaborato con lo studio del Prof. Avv. Marcello Calamia, docente di diritto internazionale e dell’Unione Europea presso l’Università di Pisa - Facoltà di Giurisprudenza, con il quale si è laureato e nel 2006 è diventato titolare dello Studio Legale Giani, specializzato nella consulenza in materia di diritto ambientale.

Iscritto all’Albo dei Giuristi Ambientali, ha collaborato alla redazione del D.M. del 19 febbraio 2007, c.d. “conto energia” ed è stato consulente dell’Associazione Industriali Recuperatori Auto al fine di approntare l’“Accordo di programma quadro per la gestione dei veicoli fuori uso” sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalle Associazioni di categoria in data 8 maggio 2008.

Nell’ambito della didattica, oltre numerose docenze svolte a favore di Enti pubblici, Organismi di controllo e vigilanza, Società e Organizzazioni di categoria collabora con Associazioni Industriali, CNA, Confcommercio svolgendo corsi in materia di diritto ambientale e responsabilità amministrativa degli Enti. ed, in particolare, relativamente alle novità normative introdotte con il Testo Unico Ambientale - D. Lgs. 152/06 e ss.mm.ii.. Ha pubblicato molti articoli di settore su riviste specializzate (Utility – Confictur news).

Ha intrattenuto rapporti di collaborazione la 'Skolkovo Foundation' di Mosca e con la 'Russian House for International Scientific and Technological Cooperation' di Mosca occupandosi, in particolare, della contrattualistica legata al tema del trasferimento di Know How, soprattutto in relazione a tecnologie di frontiera per la produzione di energia elettrica e per la gestione di rifiuti. Da oltre dieci anni collabora con la Regione Toscana, la Provincia di Pisa ed alcuni Comuni toscani per la promozione degli scambi culturali ed imprenditoriali tra Italia e Federazione Russa. Ha fatto parte ed è stato supporto di numerose Commissioni bilaterali che hanno visto coinvolti i suddetti Enti, il Senato della Repubblica italiana, il Senato della Federazione Russa, le Regioni di Kaluga, Rjazan’, Murmansk, Krasnodar, Voronez, Altai, la Repubblica del Daghestan ed alcune Associazioni di diritto russo per la cooperazione e l’agevolazione degli scambi interregionali.

Dal 2009 è Professore a contratto di Diritto pubblico amministrativo, ambientale e beni culturali presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Corso di studio Scienze Naturali ed Ambientali dell’Università di Pisa.

Nel gennaio 2010 ha costituito con gli Avvocati Antonio Giani e Valentina Moscardini l’associazione professionale “Studio Legale Associato Giani Moscardini”.

Dal 2010 svolge attività di assistenza legale stragiudiziale per conto di importanti Istituti di credito.

Nel 2011 ha svolto l’incarico di docente, in materia di diritto dell’ambiente, nell’ambito del corso IFTS, Tecnico superiore per il monitoraggio e la gestione del territorio e dell’ambiente.

Dal 2012 a luglio 2015 ha partecipato il Consiglio di Amministrazione di TOSCANA ENERGIA S.p.A.

Dal 2013 è socio della Centesimus Annus Pro Pontifice, Associazione di diritto vaticano che sostiene le iniziative caritative del Santo Padre (www.centesimusannus.org).


Con il D.M. n. 360 del 13 dicembre 2013 è stato nominato dal Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare componente del Gruppo di studio per l’individuazione di strategie e priorità politiche per l’analisi, la revisione e l’attuazione della normativa in materia di tutela dell’ambiente.

Con Decreto del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 22 ottobre 2015, Prot. 0020762 GAB, è stato nominato Consigliere Giuridico del Sottosegretario di Stato On. Silvia Velo.

Dal dicembre 2015 partecipa il Consiglio di Amministrazione di GESAM S.p.A..

Dal febbraio 2016 è membro dell’Organismo Indipendente di Valutazione (O.I.V.) della Giunta regionale, del Consiglio regionale e degli enti dipendenti della Regione Toscana.

In data 5 dicembre 2017, viste ed esaminate le Lettere Patenti datate 10 novembre 2017 con cui le Autorità della Federazione Russa lo hanno nominato Console Onorario, titolare dell’Ufficio consolare onorario della Federazione Russa in Pisa, il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale gli ha concesso il relativo exequatur (GU n.298 del 22-12-2017).

Dal gennaio 2018 è iscritto nell’Elenco nazionale degli organismi indipendenti di valutazione della performance.

Cura l’assistenza tecnico-giuridica nella fase di redazione dei “Modelli di Organizzazione e Gestione” ai sensi del D. Lgs. 231/2001.
E’ membro di numerosi Organismi di Vigilanza.

Svolge attività di formazione in tema di controlli interni e gestione dei rischi ai sensi del D.Lgs 231/2001

Si occupa in prevalenza di consulenza giudiziale e stragiudiziale in materia di diritto ambientale per aziende ed enti anche pubblici attivi nella gestione di rifiuti e nel settore della produzione di energia elettrica da fonti convenzionali e rinnovabili. Ha curato la redazione di Piani Energetici, nonché di numerosi altri strumenti di gestione delle politiche ambientali e bandi di gara per l’affidamento di servizi rivolti alla tutela dell’ambiente. Si occupa di internazionalizzazione di aziende italiane all’estero ed in particolare nella Federazione Russa. Presta assistenza ai fini dell’organizzazione manageriale di primarie aziende italiane ed estere. Ha curato il recupero credito per primari istituti bancari. E’ membro di Organismi di Vigilanza ai sensi del D. Lgs. 231/2001 e cura l’assistenza tecnico-giuridica nella fase di redazione dei “Modelli 231” ai sensi del medesimo Decreto Legislativo.




Antonio Giani
Avvocato iscritto all'Ordine degli Avvocati di Pisa
E-mail: a.giani@studiolegalegiani.it

Dopo il conseguimento della Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pisa ha svolto la pratica forense presso altri studi legali.

Nel gennaio 2010 ha costituito con gli avvocati Francesco Giani e Valentina Moscardini l'associazione professionale "Studio Legale Associato Giani Moscardini".

Si occupa della direzione generale dello studio, organizzando il lavoro dei collaboratori e gestendo i contatti con i clienti.
Specializzato in diritto civile, infortunistica stradale, risarcimento danni e recupero crediti, si occupa di tutte le relative pratiche giudiziali e stragiudiziali.
Svolge, altresì, attività di consulenza per conto di Associazioni di Categoria ed Istituti di Credito.



Valentina Moscardini
Avvocato iscritto all'Ordine degli Avvocati di Lucca.
E-mail: v.moscardini@studiolegalegiani.it

Dopo la Laurea Magistrale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Pisa, ha svolto la pratica forense presso lo studio legale dell'Avv. Nicola Berti in Lucca nonché la pratica notarile presso lo studio del notaio Domenico Costantino di Lucca.

Ha frequentato la Scuola di Notariato "A. Anselmi" del Consiglio Nazionale Notarile in Roma e la Scuola di Notariato del Notaio "L. Genghini", in Napoli.

Dopo aver superato l'esame di abilitazione forense, ha iniziato a collaborare con l'Avv. Francesco Giani, occupandosi in particolare della contrattualistica in genere e della redazione di pareri in materia ambientale.

Nel 2007 ha collaborato con l'Università degli studi di Pisa svolgendo attività di "Ricerca Frbibliografica con sviluppo conoscitivo delle norme e delle procedure autorizzative in merito alla installazione di impianti sulla gestione del ciclo dei rifiuti".

Nell'aprile 2008 ha organizzato e svolto presso l'Associazione Industriale di Lucca una docenza sul tema del diritto ambientale, "La riforma del T.U. ambientale ai sensi del D. Lgs. 4/2008"

Nel gennaio 2010 ha costituito con gli avvocati Antonio Giani e Francesco Giani l'associazione professionale "Studio Legale Associato Giani Moscardini".

Nel 2010 ha svolto docenze in materia di diritto dell'ambiente per conto di Istituti di aggiornamento e formazione professionale.
Dal 2012 è assistente al corso di Legislazione Ambientale, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Corso di studio Scienze Naturali e Ambientali. Università di Pisa.

All'interno dello studio svolge prevalentemente attività relativa alla redazione di contratti, al recupero crediti, in particolare della T.I.A. ed in favore di Istituti Bancari, nonché attività di consulenza ed assistenza in materia ambientale.



I PROFESSIONISTI

Lo Studio Legale Associato Giani Moscardini si avvale di esperti collaboratori e professionisti